Eventi, feste e sagre

Il festival dello zafferano di città della Pieve

Una spezia 'malleabile', che ben si adatta alla cucina, alla cosmesi, ai tessuti e molto altro ancora. Città della Pieve celebra lo zafferano con un festival fino al 27 ottobre 2019

È già partito il festival dello zafferano di Città della Pieve, che testimonia una riscoperta socio culturale ma anche un movimento economico di grande livello. Insomma, l’oro rosso. "Una volta si chiamava "croco” oggi invece ha ripreso il suo nome corretto di spezia antica e affascinante, che si incontra nelle terre di Città della Pieve” Dieci giorni di festa fino al 27 ottobre 2019 per i cittadini e anche per i tanti turisti che sono quelli, una volta assaggiatolo gli ambasciatori nel mondo dello zafferano. Ad organizzare ci ha pensato il Comune ed anche il consorzio che sostiene la produzione. 

Delicato, come il prodotto in nome della manifestazione: "Zafferano purissimo in fili di Città della Pieve”. È un prodotto alimentare e quindi durante la festa non mancheranno le degustazioni, le nuove tendenze quello che gli chef importanti hanno elaborato nel corso dell’ultimo anno. Solo cucina? Ma anche no! Lozafferano ha trovato stabile "occupazione” anche nella cosmesi ad alto livelloe pure nel tessile con i ricami di punto Perugino in mostra. Bello ed intrigante lo zafferano, bellissima e molto più intrigante Città della Pieve che ben si presta a questa manifestazione che durerà sino alla fine della settimana, sino al ventisette ottobre 2019.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.