Eventi, feste e sagre

A Tuoro apre le porte Palazzo Garbi Vecchi

grazie alle giornate del fai si potrà visitare palazzo garbi vecchi, dimora dell'artista anton maria garbi autore della madonna assunta e della presentazione al tempio di gesù

Sabato 15 e domenica 16 maggio 2021 tornano le Giornate FAI di Primavera e in riva al Trasimeno si propone un’interessante percorso dedicato all’artista Anton Maria Garbi, nato nel 1718 a Tuoro sul Trasimeno. Per l’occasione aprirà le porte la sua dimora di famiglia, Palazzo Garbi Vecchi, una sontuosa magione in stile cortonese con un ampio giardino affacciato sul lago e ornato di statue. L’occasione è di quelle ghiotte per gli amanti dell’arte e dei beni culturali.

Solitamente chiusa al pubblico, questa dimora ha un piano superiore con sale ornate da dipinti e suppellettili di pregio, a testimonianza dell'amore della famiglia Garbi verso ogni forma di arte. La stessa vita di Anton Maria è sempre stata dedicata alla formazione artistica: dopo un apprendistato a Roma da Placido Costanzi, tornò in Umbria dove nel 1735 realizzò la Madonna Assunta oggi conservata a Montefalco e poco più tardi la Presentazione al Tempio di Gesù, oggi custodita nella Chiesa del Buon Gesù dell'Isola Maggiore.

Nel percorso FAI a lui dedicato sono coinvolti anche altri luoghi: c'è Vernazzano con la Chiesa di Santa Lucia e la Torre Pendente, c'è la chiesa dei Santi Cosma e Damiano nel borgo di Torale. Insomma tra le onde del Trasimeno e i saloni della villa sarà possibile respirare l'atmosfera del Settecento. Per avere notizie più dettagliate e prenotare si può consultare il sito www.giornatefai.it.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.